CLASSIFICHE

Saranno stilate tre classifiche: a squadre, individuale maschile-femminile agonisti, classifica individuale di merito per i non agonisti.

Classifica individuale maschile e femminile agonisti. 

Sarà stabilità una classifica finale individuale sommando i metri percorsi delle due frazioni di 20’ che ogni concorrente porterà a termine. La classifica individuale che andrà a premio, sarà stabilita per chi parteciperà in forma agonistica e quindi rispettando il regolamento della manifestazione.

Classifica individuale di merito per i non agonisti: 

Per chi parteciperà in forma non agonistica sarà stilata una classifica di merito, che non andrà a premiazione, ma solo a portare i metri percorsi alla propria squadra. Classifica di merito che darà i metri percorsi nella somma delle due frazioni portate a termine.

Classifica finale di squadra

Risulteranno vincitrici le squadre che avranno percorso più metri nel totale dei 320’ portate a termine dagli 8 concorrenti delle squadre, agonisti e non agonisti insieme.  In caso di parità il Trofeo verrà assegnato alla squadra che avrà percorso più metri con i suoi due migliori frazionisti. Ogni atleta può effettuare una sola frazione con una sola squadra, pena la squalifica dalla manifestazione sia dell’atleta che delle squadre coinvolte. Ad ogni squadra verrà assegnato un numero di pettorale che sarà lo stesso per tutti i frazionisti. Durante la riunione prima della gara l’organizzazione consegnerà ad ogni squadra i transponder (o rilevatori di passaggio), che servono per conteggiare il numero di passaggi di ogni atleta. L’ingresso in pista avverrà tramite apposito varco, il quale sarà comunicato ai responsabili durante la riunione prima della manifestazione. La partenza di ogni gruppo di atleti avviene sulla linea di arrivo generale. L’inizio della frazione, che corrisponde alla fine della precedente, viene comunicato tramite apposito sparo dato dai giudici di gara. Il conteggio dei metri percorsi saranno calcolati con la somma dei giri fatti dai singoli concorrenti più la somma dei metri corsi nell’ultimo giro. La somma dei metri sarà calcolata con la consegna di apposite palette, date negli ultimi minuti della frazione, e che al momento dello sparo dovranno essere gettate a terra dal singolo concorrente. Per gli agonisti sarà riservata la seconda corsia con i calcoli precisi dei metri percorsi. Per i non agonisti sarà riservata la prima corsia. E’ obbligo per loro usare esclusivamente questa corsia pena la squalifica del concorrente.  Eventuali partecipazione di carrozzine autonome o con assistenza sarà garantita la terza corsia. Non è consentito consumare bevande alcoliche e/o fumare all’interno dello stadio. L’ingresso in pista è consentito ai soli atleti e agli addetti designati dall’Organizzazione. All’inizio della frazione successiva, quindi alla fine delle proprie frazioni, l’atleta che ha concluso la sue due prove, deve uscire dallo stadio utilizzando i varchi comunicati dall’Organizzazione, non deve passare nelle vicinanze del tappetino di partenza e non deve ostacolare la gara degli atleti della nuova frazione. Eventuali reclami dovranno essere presentati al Direttore di Gara entro e non oltre 10 minuti dopo l’esposizione delle classifiche provvisorie, accompagnati dalla somma di €100, l’importo sarà restituito in caso di accoglimento del reclamo. In caso di corridori minorenni iscritti nella lista della squadra il responsabile è obbligato a consegnare le liberatorie entro l’inizio della gara, termine ultimo per la consegna è la riunione prima della gara. Solo nel caso in cui l’atleta minorenne non risulti nella lista iniziale deve consegnare la liberatoria all’ingresso in pista agli addetti al foglio firme. In caso di mancata consegna l’atleta non può prendere parte alla gara. Non è permesso l’utilizzo delle scarpette chiodate

Disposizioni per ogni atleta frazionista prima di entrare in pista per la sua frazione: Indossare regolarmente il pettorale con il relativo transponder. Presentarsi al controllo ingressi per riconoscimento e verifica dati. Firmare il foglio della lista atleti per presa visione e accettazione del regolamento della manifestazione. Entrare nella zona riservata alle partenze tra i 10 e i 5 minuti prima del cambio frazione. Finito la prima frazione di 20’ portarsi in apposita zona riservata e allestita dall’organizzazione all’interno dello stadio sul prato, dove per i 20’ di pausa sarà obbligo sostare e aspettare la seconda frazione di 20’. 

Classifica speciale per le squadre più goliardiche della manifestazione

Sarà stabilita, da un’apposita giuria formata dalla società organizzatrice, la classifica delle prime 3 squadre più fantasiose e goliardiche della manifestazione con premi che verranno annunciati prima dell’inizio della manifestazione.

Consegna Pettorali e pacchi gara

Prima dell’inizio della gara, indicativamente alle ore 14:00, presso il capannone principale, si terrà una riunione tecnica alla quale ogni responsabile ha l’obbligo di partecipare. Durante la riunione saranno consegnati i pacchi gara, i pettorali e il materiale necessario alla rilevazione della distanza (trasponder). Verranno inoltre ricordati i punti principali del regolamento. Modalità e orario di tale riunione saranno comunicati agli iscritti con il giusto anticipo.

Sarà presente un servizio ristoro e un servizio bar e ristorazione per tutta la durata della manifestazione al coperto. Sarà presente musica con Dj.